Macchine

Storie di macchine

e memoria di gesti

tipoteca_macchine

I fondi archivistici di Tipoteca
sono consultabili solo previo
accordi con la Fondazione.
Vanno specificate ragioni
e finalità della consultazione.

La consultazione è possibile
durante gli orari di
apertura del Museo.
Le collezioni non sono
ammesse al prestito.

Contatti utili
Telefono 0423.86338
mail leonardo@tipoteca.it

«I fogli immacolati, oh! come calavano ritmicamente dai nastri sul cilindro, e quel respiro ansante, regolare, degli ingranaggi ben oliati come ritmava con il fruscìo della patinata e dell’usomano… L’aria compressa tossiva a colpi nella vaschetta dell’essiccante, i manicotti pulsavano, sistole e diastole di un gran corpo mosso dal motore e dalla voce autorevole del proto».

Un’officina di stampa è sempre un ambiente infervorato da suoni, odori, voci… Le macchine tipografiche, anche silenziose, sanno conservare intatto il sapore della loro dignitosa eleganza. Quando si animano per il lavoro, ritrovano subito il ritmo della loro perfezione meccanica e l’armonia di un moto dosato per imprimere con la giusta forza e sicurezza l’inchiostro sulla carta.

La volontà di esporre macchine funzionanti significa non soltanto conservare strumenti di ineguagliabile bellezza, ma tenere in vita anche la memoria di gesti e di esperienze che compongono un imperdibile sapere operativo.

«Ciò che dava conto anche da lontano della presenza dell’officina erano gli umori odorosi che ne emanavano, gli aromatici effluvi di un caldo organismo, a suo modo atletico, che compiva sforzi quotidiani»

 

Giorgio Lucini

La raccolta delle macchine e il loro restauro, iniziata trent’anni fa, è ancora in corso.
Gli strumenti di numerose tipografie italiane sono confluiti nell’archivio di Tipoteca, con l’impegno di conservarli e renderli ancora funzionanti.

tipoteca_macchine_05
tipoteca_macchine_03
tipoteca_macchine_02
tipoteca_macchine_01

I numeri del magazzino
delle macchine danno conto
dello sforzo perché
non andasse disperso
un patrimonio italiano.

29 torchi a mano in ghisa
4 torchi calcografici
4 torchi litografici
5 fonditrici
5 fonditrici Monotype
2 fonditrici Monotype Supra
4 fonditrici Linotype
2 fonditrici Typograph
3 titolatrici
38 platine manuali,
a pedale o motorizzate
34 pianocilindriche
di vario formato

tipoteca_magazzino_01
tipoteca_magazzino_09
tipoteca_magazzino_08

Sezioni correlate

Chiusura Straordinaria. Il Museo rimarrà chiuso da sabato 05/08/2017 a sabato 19/08/2017
+