Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Gesti, segni, colori

Domenica 15 Maggio ore 10:00 - 17:00

Evento Navigation

gesti-segni-colori-bn

Gesti, segni, colori

Scriviamo a mano in Tipoteca

gesti_smed

Domenica 15 maggio
10–17

Tipoteca Museo

Evento ideato da
SMED

In collaborazione con
CalligraphyItalia

Turni laboratori
– 10.00–11.00
– 11.30–12.30
– 14.30–15.30
– 16.00–17.00

Si raccomanda di prenotare il tuo posto in base al turno scelto.
Scrivi o telefona:
workshop@tipoteca.it
0423 86338

Costi
1 laboratorio: € 10, ridotto € 4 (< 12 anni)
2 laboratori: € 18, ridotto € 8 (< 12 anni)
3 laboratori: € 24, ridotto € 12 (< 12 anni)
4 laboratori: € 30, ridotto € 16 (< 12 anni)

Si paga all’ingresso in contanti o con bancomat

Solo ingresso:
€ 5, ridotto € 4

Per informazioni
0423 86338
eventi@tipoteca.it

Gesti, segni, colori: scriviamo a mano in Tipoteca è un giornata di laboratori ludico-artistici, ideata e promossa da SMED, in collaborazione con CalligraphyItalia.

Nel corso della domenica, sono previsti quattro diversi laboratori di scrittura a mano e un incontro divulgativo (“Da dove vengono le forme delle lettere?”) dedicato alle origini delle forme delle lettere. L’evento è rivolto a famiglie, insegnanti ed educatori, appassionati di scrittura a mano di tutte le età.

Ci sono quattro turni dei laboratori di scrittura, due al mattino e due al pomeriggio. L’appuntamento divulgativo si tiene una prima volta al mattino e si replica nel pomeriggio ed è compreso nel biglietto d’ingresso al museo come pure la visita alla mostra La realtà non dovrebbe esistere, con opere dell’artista Daniele Cima.

NB – Si invita a prenotare il proprio posto nel turno prescelto, per organizzare al meglio i laboratori.

Laboratori
* 1. Dagli scarabocchi alla scrittura 
Tratti, ritmi, colori: introduzione ludico-artistica alla scrittura a mano
con Daniela Moretto – SMED

Età: dai 5 anni in su
Posti disponibili: 12
Mattino: 10–11 (1º turno) | 11.30–12.30 (2º turno)
Pomeriggio: 14.30–15.30 (3º turno) | 16–17 (4º turno)

Ogni lettera, maiuscola o minuscola, legata o slegata, è fatta di uno o più tratti. Osservando e ripetendo questi tratti scopriremo i ritmi e le regole della scrittura per poi divertirci a eseguirli per creare composizioni ordinate o libere, ma sempre coloratissime.

* 2. Scriviamo con strumenti insoliti
Costruire una penna di latta e divertirsi a usarla insieme ad altre “penne improvvisate”
con Valentina Fussi – SMED 

Età: dai 5 anni in su
Posti disponibili: 12
Mattino: 10–11 (1º turno) | 11.30–12.30 (2º turno)
Pomeriggio: 14.30–15.30 (3º turno) | 16–17 (4º turno)

I più piccoli vengono invitati a scoprire le potenzialità grafiche di strumenti di uso comune come spazzolini, spugnette, bastoncini ecc. I grandi imparano a costruire la propria penna di latta e la sperimentano nell’esecuzione di lettere e frasi, senza rinunciare all’uso delle penne insolite. L’uso di tanti strumenti e colori, e la varietà dei tratti danno vita a piccoli e grandi capolavori, sempre molto personali.

3. Scriviamo con la punta quadra
Un po’ per gioco, un po’ sul serio: dall’esplorazione del tratto alle forme delle scritture storiche
con Caterina Giannotti – SMED

Età: dai 12 anni in su
Posti disponibili: 12
Mattino: 10–11 (1º turno) | 11.30–12.30 (2º turno)
Pomeriggio: 14.30–15.30 (3º turno) | 16–17 (4º turno)

Scopriamo insieme l’evoluzione delle forme dell’alfabeto latino – dalle capitali romane imperiali alla scrittura cancelleresca del Rinascimento – attraverso l’uso dell’inchiostro e della punta quadra, ottenuta inizialmente con due matite accoppiate e poi con una lista in legno di balsa.

4. Scriviamo con la punta a pennello
Le regole di base del pennarello ‘brush’
con Riccardo Ali – Calligraphy Italia

Età: dai 12 anni in su
Posti disponibili: 12
Mattino: 10–11 (1º turno) | 11.30–12.30 (2º turno)
Pomeriggio: 14.30–15.30 (3º turno) | 16–17 (4º turno)

Esploriamo tutte le variazioni di tratto che è possibile ottenere con un pennarello con la punta a pennello. Ce ne sono di diversi tipi, noi usiamo quelli con la punta in feltro non troppo flessibile e quindi più facile da maneggiare. Dopo le prime prove per prendere un po’ di confidenza, il divertimento è garantito.

*  *  *

Incontro
Da dove vengono le forme delle lettere? 
Origini del nostro alfabeto e didattica della scrittura a mano
con Massimo Gonzato – SMED

Età: dai 12 anni in su
Mattino: 11–12
Pomeriggio: 15.30–16.30

Viaggio curioso attraverso la storia della scrittura, che parte dall’antica Roma e si conclude con il corsivo insegnato a scuola.

img_7914
segni_colori

SMED (Scrivere a Mano nell’Era Digitale) è un’Associazione che da anni, attraverso l’attività dei soci, promuove lo studio, la conoscenza, l’apprendimento e le buone pratiche relative alla scrittura a mano come componente cruciale dell’alfabetizzazione culturale nell’era digitale.

CalligraphyItalia è un’associazione, fondata da Riccardo Ali, che si è da subito affermata tra il pubblico proponendo corsi di calligrafia con i più importanti esperti italiani e stranieri.

Dettagli

Data:
Domenica 15 Maggio
Ora:
10:00 - 17:00
Categoria Evento: