Egizio

Egizio

Egizio.

Il gusto della grazia squadrata

egizio

Egizio
Nebiolo
Aldo Novarese,1955-58

Disegnato da Aldo Novarese negli anni 1955-58, il carattere Egizio è ispirato a quei caratteri ottocenteschi, chiamati appunto “egiziani”. Sono così definiti i caratteri dalle grazie squadrate, che apparvero in tipografia nella prima metà dell’800: il termine “egiziano” fu adottato dalle fonderie solo per la popolarità dell’Egitto dopo la conquista di Napoleone, quindi per un fatto di moda e non per legami stilistici con forme egiziane o altro.

tipoteca_mazzetta_egizio
tipoteca_egizio_12
tipoteca_egizio_09
tipoteca_egizio_03
tipoteca_egizio_06

Altri

Chiusura Straordinaria. Il Museo rimarrà chiuso da sabato 05/08/2017 a sabato 19/08/2017
+